Progetto BiMo

Progetto: https://bimo.pixel-online.org/

Update:

Qui le scuole associate: https://bimo.pixel-online.org/schools.php

Qui i partner associati: https://bimo.pixel-online.org/associated-partners.php

Contractual partners:

Nel progetto sono coinvolti 7 partner provenienti da 4 diversi paesi europei:

Università Nazionale di Educazione a Distanza (Spagna)

ISIS Leonardo Da Vinci (Italia)

Pixel Associazione (Italia)

Kauno Jono ir Petro Vileisiu pagrindine mokykla (Lituania)

Fundatia EuroEd (Romania)

IES Juan Sebastián Elcano (Spagna)

IES Marqués de Santillana (Spagna)

Gli obiettivi del progetto BiMo:

Approfondire la visione, le impressioni e i bisogni di genitori in contesti monolingue alle prese con programmi educativi integrati e bilingue.

Creare sinergie con contesti sociali con una maggiore esperienza di bilinguismo quotidiano e programmi educativi bilingue in una lingua straniera.

Avviare interventi eterogenei che consentano passaggio di informazioni e condivisione di esperienze tra contesti prevalentemente bilingue e contesti a prevalenza monolingue.

Il contesto:

Approfondire la visione, le impressioni e i bisogni di genitori in contesti monolingue alle prese con programmi educativi integrati e bilingue.

Creare sinergie con contesti sociali con una maggiore esperienza di bilinguismo quotidiano e programmi educativi bilingue in una lingua straniera.

Avviare interventi eterogenei che consentano passaggio di informazioni e condivisione di esperienze tra contesti prevalentemente bilingue e contesti a prevalenza monolingue.

I gruppi di riferimento:

Il progetto si rivolge a:

Genitori

Staff di presidenza delle scuole

Coordinatori scolastici di programmi bilinguistici

Insegnanti CLIL

Enti politici

I principali risultati attesi:

3 MOOCs rivolte rispettivamente a famiglie, insegnanti CLIL e staff di presidenza scolastici.

Un manuale contenente le linee guida raccomandate del progetto.

Una raccolta di case study delle migliori performance in ambito di insegnamento bilingue a supporto degli utenti di contesti scolastici monolingue.