"Storia di un confine difficile: corso sul confine italiano orientale".

Referente del progetto: Prof.ssa Silvia Cosimi
Il "Galilei" è stato scelto dalla Regione Toscana - insieme ad altre 24 scuole - per il progetto di approfondimento della storia del confine italiano orientale. Agli studenti delle classi quinte verrà proposto un corso in cui verranno approfondite le vicende storiche del confine orientale, il tema delle foibe e l'esodo istriano. Al termine del corso alcuni studenti parteciperanno al Viaggio della Memoria (dal 12 al 16 febbraio 2018), durante il quale verranno visitati Fossoli, Trieste, Gonars e Padriciano.

Finalità e obiettivi del progetto:

Approfondire la storia del confine italiano orientale, delle foibe e dell'esodo istriano, secondo il progetto promosso dalla Regione Toscana.

Destinatari:

  • Studenti delle classi quinte. 
  • Docenti interessati.

Metodologie:

Due lezioni tenute da esperti, un incontro con un testimone. Per alcuni sarà possibile partecipare al Viaggio della Memoria.

Tempi:

Gli incontri si terranno dal 26 ottobre 2017 al 18 gennaio 2018. Il viaggio si terrà dal 12 al 16 febbraio 2018.

Calendario e attività:

Attività Data incontro
Inquadramento storico. 26 ottobre 2017
Approfondimento con il prof. Luca Bravi, dell'Università di Firenze. 30 novembre 2017
Incontro con la signora Silva Rusic, testimone dell'esodo istriano. 18 gennaio 2018
Viaggio della Memoria. 12-16 febbraio 2018

Progetti didattici a.s. 2017 - 18